Columbus Day

Ogni cento metri il mondo cambia

Columbus Day

Il Columbus Day (Giorno di Colombo in italiano) è una festa celebrata in molti paesi delle Americhe, per commemorare il giorno dell’arrivo di Cristoforo Colombo il quale nel XV secolo approdò sulle spiagge americane il 12 ottobre 1492.

Il Columbus Day è stato celebrato per la prima volta da italiani a San Francisco nel 1869, seguendo le celebrazioni italiane di New York. La festività viene celebrata, per comodità, il secondo lunedì di ottobre. Nel 2018 quindi sarà l’8 ottobre.
Il primo Stato a riconoscere ufficialmente la ricorrenza fu il Colorado nel 1905 e nel 1937, su impulso dei Cavalieri di Colombo (un’associazione cattolica che aveva adottato il nome del grande viaggiatore), il presidente Franklin Delano Roosevelt stabilì che il Giorno di Colombo diventasse festa nazionale in tutti gli Stati Uniti d’America. A partire dal 1971 il giorno in cui cade questa ricorrenza è fissato per il secondo lunedì del mese di ottobre, lo stesso giorno in cui nel vicino Canada si celebra invece il Giorno del Ringraziamento.

Gli italoamericani sentono molto questa festività e sono particolarmente orgogliosi del fatto che sia stato Cristoforo Colombo, un navigatore italiano, il primo europeo a scoprire il continente americano. Negli Stati Uniti il Giorno di Colombo le banche, uffici postali e uffici federali sono chiusi, così come gli uffici dell’ambasciata italiana a Washington D.C. e tutti i vari consolati italiani che si trovano nel paese. L’Empire State Building di New York da vari anni usa accendere le sue luci, riproducendo così il tricolore italiano 🇮🇹🇮🇹.

Cosa si festeggia?
Durante il Giorno di Colombo si commemora l’arrivo di Cristoforo Colombo nel Nuovo Mondo, il 12 ottobre del 1492.

Quando si festeggia?
Convenzionalmente, dal 1971, il Columbus Day si festeggia il secondo lunedì del mese di ottobre (proprio oggi), in concomitanza con il Giorno del Ringraziamento canadese. Tuttavia la data reale dell’anniversario è il 12 ottobre.

Dove si festeggia?
In quasi tutta l’America: Stati Uniti, America Centrale e Latina.

Come si festeggia a New York?
La comunità italo-americana è sempre stata molto attiva nel festeggiare questa ricorrenza e festeggiare l’orgoglio nazionale, orgogliosi del fatto che Cristoforo Colombo fosse un navigatore italiano! È possibile anche omaggiare il marinaio genovese visitando la sua statua marmorea al Columbus Circle.

Il modo migliore per godersi la festa è partecipare ad una delle tante parate organizzate in tutta l’America; la più famosa è quella di New York che si snoda lungo la Fifth Avenue, dalla 44th Street fino alla 72nd.

EnglishItalian